software

Software

Ecco una rassegna di software utili per chi fa elettornica!

Audio Analyzer

Un analizzatore di spettro per segnali audio con alcune caratteristiche aggiuntive integrate estremamente utili. Con questo programma freeware è possibile effettuare sul segnale analisi in frequenza in tempo reale. Frequenza di campionamento, lunghezza e tipo di finestra FFT possono essere impostate con estrema facilità. Esso consente di effettuare la media di una serie di misure e di utilizzare due marcatori, che consentono di indicare il livello del segnale a determinate frequenze. Esso integra inoltre numerosi altri utili strumenti: una applicazione che mostra il livello e la differenza di fase tra i segnali dei due canali destro e sinistro rispettivamente ed un analizzatore ad 1/3-ottava. I dati misurati possono anche essere salvati in un file. L’analizzatore FFT reagisce velocemente, in particolare sui computer moderni che sono dotati di notevole potenza di calcolo.

Vai alla pagina del software

BIP Oscilloscope

un programma che ha ormai più di dieci anni e, che forse, non offre tutte le caratteristiche e potenzialità offerte da alcuni degli altri programmi descritti in questo articolo. Tuttavia funziona anche con Windows XP, ha un layout chiaro e di semplice utilizzo grazie ai comandi software a forma di manopole rotative. Quando si utilizza questo software sotto Windows XP si ha l’impressione che sia un po’ più lento degli altri programmi e che non sia caratterizzato da una riproduzione accurata del segnale. Questo dipende probabilmente dal fatto che si tratta di un software abbastanza datato.

Vai alla pagina del software

Audio sweepgen

Un piccolo programma ben strutturato, appositamente sviluppato da David Taylor per produrre sweep audio. E’ possibile selezionare la forma d’onda del segnale oggetto dello sweep che può essere sia un’onda quadra che un’onda sinusoide. Inoltre sono disponibili dei pulsanti per una serie di intervalli di sweep come per esempio quelli del segnale vocale. È possibile selezionare manualmente gli esatti valori di inizio e di fine del range di frequenze di sweep desiderato. La velocità di sweep è completamente regolabile ma è anche possibile scegliere tra alcune impostazioni pre-definite. E’ possibile impostare sia sweep lineari che logaritmici ed è anche possibile impostare un marcatore di metà ottava.

Vai alla pagina del software

BIP Sinewave generator

Un semplice generatore d’onda sinusoidale, che mette a disposizione due manopole per l’impostazione della frequenza e dell’ampiezza della forma d’onda. E’ inoltre disponibile una funzione di sweep. La realizzazione del programma risale alla stessa epoca di Beep scope (ed è anche dello stesso autore) e appare pertanto un po‘ datato. Esso, tuttavia, funziona ancora su molti computer anche se sul nostro computer abbiamo comunque osservato, di tanto in tanto, strani effetti sul segnale di uscita, che potevano essere eliminati agendo per alcuni attimi con un clic sul pulsante Mute. Il generatore di funzioni Multisine V1.74 è un ottimo tool se si vuole generare qualunque tipo di forma d’onda di segnale attraverso una scheda audio. Come suggerisce il nome del tool, questo software può generare forme d’onda di segnale composte, a loro volta, da onde sinusoidali multiple; più precisamente è possibile scegliere la frequenza, l’ampiezza e fase di ciascuna sinusoide componente. Esso consente tuttavia anche di generare tutti gli altri tipi di forme d’onda, come segnali sinusoidali semplici, onde quadre, triangolari o a dente di sega. Inoltre, consente di impostare un “spazzolata” tra due frequenze e di generare un segnale modulato in ampiezza oppure in frequenza. Il software può anche essere impostato per generare un rumore bianco o oppure un rumore rosa. Con l’ausilio dell’analizzatore di spettro integrato è possibile analizzare la composizione in frequenza del segnale generato. La forma d’onda del segnale di uscita è riportata a video. Un programma davvero versatile!

Vai alla pagina del software

SigJenny

Un programma che funge da generatore di funzioni e che ad una prima impressione potrebbe non sembrare un granché, tuttavia la prima impressione inganna. Ovviamente, è possibile impiegarlo per generare un segnale sinusoidale, triangolare o a dente di sega. Una caratteristica molto interessante è data dal fatto che è possibile trasformare una forma d’onda triangolare lentamente fino a farle assumere l’aspetto di un dente di sega. E’ integrata anche la possibilità di eseguire degli sweep in frequenza, sia di tipo lineare che logaritmico, e con evoluzione dello sweep in entrambe le direzioni. Inoltre, esso consente di generare un segnale burst, con la frequenza, il numero di periodi per il quale il segnale perdura e la frequenza di ripetizione impostabili. La forma d’onda generata è mostrata in una piccola finestra dedicata allo scopo. Il programma, infine, offre la possibilità di misurare la caratteristica in frequenza di un altoparlante utilizzando un microfono e di visualizzarla in una apposita finestra. Si tratta di una misura non eccessivamente precisa ma in ogni caso molto utile per una analisi sommaria e rapida.

Vai alla pagina del software

Audio Test Bench

Una raccolta di singoli programmi utilizzabili gratuitamente e scaricabili da HigherFi.com, un rivenditore on-line di apparecchiature audio di alto livello. La raccolta comprende, tra gli altri, un pratico oscilloscopio che originariamente era disponibile come applicativo freeware sviluppato diversi anni fa da uno studente russo e che ora, noto nella nuova versione chiamata Zelscope, può essere acquistato ad un costo piuttosto contenuto. La collezione comprende anche un analizzatore di spettro che deriva da Dazyweb Labs, un semplice generatore di toni in cui è possibile impostare la frequenza, l’ampiezza e diverse forme d’onda di segnale e infine un analizzatore di spettro che è possibile utilizzare per ricavare una caratteristica in frequenza e che deriva ancora da DazyWeb. Si tratta di software abbastanza datati, ma che costituiscono comunque una bella collezione da tenere a portata di mano quando si vuole misurare qualcosa.

Vai alla pagina del software

Soundcard Scope

Una bella applicazione di misura realizzata interamente in Lab-View. Il programma appare proprio come un oscilloscopio, con pulsanti che è possibile comandare attraverso il mouse per impostare la scala del segnale in ingresso e la base de tempi. Il programma reagisce velocemente alle variazioni del segnale di ingresso, tanto da dare la reale sensazione di lavorare con un vero oscilloscopio. Sono disponibili tutte le funzioni tipiche di un oscilloscopio comprese diverse opzioni di trigger. Oltre alla visualizzazione classica del segnale è possibile utilizzare appositi tab e quindi pagine per avviare una modalità di rappresentazione di tipo XY per la rappresentazione delle figure di Lissajous. Inoltre vi è la possibilità di visualizzare una finestra in cui viene mostrata l’analisi in frequenza (FFT) cioè l’analisi di Fourier del segnale d’ingresso acquisito. Il tab successivo e la relativa pagina rendono disponibile un generatore di funzioni a due canali, che può essere impostato attraverso tasti rotativi. ll segnale generato può appartenere a diverse forme d’onda come seno, triangolare, quadrata, a dente di sega oppure può essere un rumore bianco. E’ anche possibile impostare sul segnale generato uno sweep tra due frequenze. Accedendo all’ultima pagina integrata nell’interfaccia software è possibile agire sulle impostazioni della scheda audio (per esempio sulla frequenza di campionamento) ed impostare la registrazione del segnale sottoposto a misura e la sua memorizzazione all’interno di un file .wav. Davvero utile!

Vai alla pagina del software

Visual Analyzer

Un programma realizzato in Italia caratterizzato da un numero davvero ampio di funzioni. Per default l’interfaccia mostra sullo schermo due ampie finestre di lavoro di cui una funge da oscilloscopio a due canali e l‘altra mostra simultaneamente l’analisi FFT dei segnali misurati. Sia la funzione da oscilloscopio che quella di analizzatore FFT reagiscono prontamente e rendono pertanto l’interazione ed il lavoro molto piacevole. Esso risulta dotato di numerose impostazioni per cui, a volte, individuare l’opzione più adeguata può sembrare non immediato. Inoltre è possibile visualizzare la caratteristica di fase in una finestra separata e anche aprire una apposita finestra che integra un frequenzimetro. Naturalmente, è anche integrato un generatore di segnale completo in quanto in grado di generare diverse forme d’onda e di gestire anche opzioni di sweep in frequenza. Altre caratteristiche tipiche di questo tool sono la possibilità di calcolare automaticamente la THD e la possibilità di effettuare misure LCR con l’aiuto di alcuni componenti hardware aggiuntivi. Purtroppo il design può sembrare un po’ disordinato e il programma non sempre segue le convenzioni standard di Windows, ma se si accetta questo si tratta di un programma che offre davvero una serie notevole di caratteristiche e di funzionalità.

Vai alla pagina del software

One comment on “Software

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>