Firmware


Firmware n.98 – Marzo 2014

Cattura


In questo numero:

Falsi d’Autore

Tutti noi siamo a conoscenza della moderna piaga dei marchi falsificati. Abbigliamento, alimentari, orologi, ricambi per auto e molte altre merci vedono circolare, accanto agli originali prodotti dalle case madri, anche copie di qualità più o meno elevata, con marchi contraffatti in modo da assomigliare all’originale. Spesso la riproduzione è talmente accurata da essere distinguibile dall’originale solo da occhi esperti. Oggi questo fenomeno interessa anche i componenti elettronici, con conseguenze potenzialmente molto pericolose.

La Compensazione dei Sensori di Temperatura

Chiunque utilizzi sensori o trasduttori di diverso genere ha senz’altro verificato quanto la loro precisione venga condizionata dalle variazioni termiche; ha anche constatato come la deriva, ben lontana dall’essere una funzione lineare della temperatura, sia alquanto difficile da compensare. Ancora una volta i microcontrollori possono dimostrarsi degli alleati preziosi nel risolvere il problema.

Note di Progetto con PIC24FJ128GC010

La famiglia PIC24FJ128GC010 combina l’alta velocità con un’efficiente gestione energetica, offrendo un sistema analogico “on chip” con un Microcontrollore a 16-bit PIC24 e le relative periferiche. Comprende il primo ADC di precisione on-chip di Microchip, un ADC Sigma–Delta a 12 bit da 10 Msps, un DAC e degli amplificatori operazionali duali.

Usare un NAND come Traslatore

Questo articolo parla del SN74LV1T00, una porta logica NAND utilissima per applicazioni dove sia necessario eseguire una traslazione di livello per i segnali.

Le MCU C8051F91x-C8051F90x

Questo articolo vuole introdurre un microcontrollore di recente arrivo sul mercato, basato su un core 8051 ma con assorbimenti di corrente veramente ridotti, tanto da farlo primeggiare tra i microcontrollori industriali per i suoi bassi consumi durante la fase attiva.

Single-Chip USB to UART Bridge

Il bus seriale universale, meglio conosciuto con l’acronimo di USB, nato per consentire ad una qualunque periferica di collegarsi facilmente al PC, ha di fatto sostituito le tradizionali porte COM e LPT che oramai trovano posto solo nei musei della tecnologia informatica…

Rilevamento interruzioni con Atmel ATA6870

L’integrato ATA6870 di Atmel, utilizzato nel settore auto per la misura e il monitoraggio dello stato batterie nei veicoli ibridi ed elettrici, dispone di un’importante funzionalità in grado di rilevare le interruzioni del collegamento elettrico con le batterie. Scopriamo insieme in questo articolo in cosa consiste questa tecnica e le sue applicazioni.

Una proposta TI per i convertitori DC-DC

Il processo di carica di elementi posti in serie garantisce che siano attraversati dalla medesima intensità di corrente. Tuttavia non vi è la certezza che durante il suddetto processo i singoli elementi raggiungano, negli stessi tempi, lo stesso livello di carica: per questo è necessario intervenire direttamente su ciascun elemento per garantire una sufficiente omogeneità di trattamento.

FreeRTOS e SAM4L, le ragioni di una perfetta integrazione

I nuovi processori di casa ATMEL della linea SAM4L garantiscono una maggiore efficienza per tutte le applicazioni che richiedono una notevole flessibilità in termini prestazionali, ma, nello stesso tempo, hanno la necessità di nuove risposte dai diversi sistemi operativi: efficienza e affidabilità, due voci che devono condividere gli stessi obiettivi.

Il DPSM: analisi di previsione e risparmio energetico

I prodotti DPSM accelerano l’implementazione del sistema e riducono al minimo i costi operativi, consentendo l’analisi di previsione e una gestione energetica più intelligente. Una sfida fondamentale è ridurre il consumo di energia, comprendendone l’uso corretto, a partire da un contesto ampio fino ad arrivare a un ambito più circostanziato; ad esempio, dalle server farm di grandi dimensioni fino ai piccoli alimentatori su scheda dei sistemi montati su rack.


 


Gli altri numeri del 2014