posizionamento siti sui motori di ricerca

Posizionare un sito Web su Google

Posizionare un sito web su Google è l’attività a cui sono preposti i SEO Specialist. Queste figure specializzate nel posizionamento dei siti web sui motori di ricerca possono essere dei freelance oppure far parte di una Web Agency. Colui che voglia portare traffico al proprio sito web potrà rivolgersi a questo tipo di specialista per ottenere il risultato desiderato. Attenzione, l’attività di posizionamento siti web sui motori di ricerca non è semplicissima, né garantisce risultati in tempi rapidi. E, soprattutto, non tutti coloro che si spacciano per specialisti SEO, poi in realtà lo sono. 

Il Seo Specialist

Non basta saper smanettare sul PC per essere uno specialista della SEO. Neanche se si è in grado di realizzare un sito web con WordPress o qualche altro tipo di sistema ci si può fregiare alla leggera di questo appellativo. La realtà è che nel mondo del web, ed in generale quello dell’informatica tutta, il tuttologo non può esistere.

Si può essere in grado di realizzare il sito più bello del mondo ma non saperlo posizionare su Google. È un dato di fatto e non c’è niente di cui vergognarsi. Allo stesso modo, uno specialista SEO potrebbe non essere così ferrato per fare campagne di web marketing o potrebbe non sapere come fare a vettorializzare un logo con Illustrator.

Posizionamento siti sui motori di ricerca

Per il posizionamento dei siti web su Google occorre “fare SEO”. Seo sta per Search Engine Optimization, ovvero, ottimizzazione per i motori di ricerca. Ed è proprio di ottimizzazione che si ha bisogno per poter posizionare  un sito su Google e Bing (cito solo questi due perché è raro trovare qualcuno che utilizza un motore di ricerca diverso).

La Seo si divide genericamente in Seo on site e Seo off site. La Seo on site consiste in attività che si fanno direttamente sul sito. La Seo off site invece consiste in attività che si fanno fuori dal sito ma che contengono collegamenti ad esso.

La Seo on site

L’ottimizzazione SEO on site avviene andando ad apportare tutte quelle migliorie al sito web, che gli consentano di essere scansionato ed indicizzato dai motori di ricerca.

Si parte dall’ottimizzazione del codice per renderlo snello. L’ottimizzazione dei titoli, dei vari tag header e dei contenuti. Oltre questo, che può sembrare scontato, per ottenere una buona SEO on site, servirà:

  • rendere il sito veloce nell’apertura delle pagine
  • produrre con costanza contenuti al fine di farlo divenire autorevole per la propria nicchia
  • ottimizzare i testi per le parole  chiave
  • costruire una rete di link interni per distribuire in maniera ottimale il crawl budget
  • creare una sitemap da dare in pasto ai motori di ricerca
  • impostare la lingua del sito corrispondente a quella della regione di destinazione
  • impostare il rel canonical delle pagine
  • impostare il file robots in maniera che la scansione dei bot dei motori di ricerca sia permessa
  • evitare le pagine con contenuti duplicati
  • verificarlo sulla Google Search Consolle e sul Bing Webmaster Tool
  • Monitorarlo per migliorarne il posizionamento e correggere gli eventuali errori che la Search Console ci segnala

La Seo off site

Ci sono della attività da fare anche al di fuori del sito per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca. Queste attività sono dette off site e l’attività di posizionamento è detta Seo off site.

Tra le attività off site principali troviamo:

  • registrare il sito in buone directory di settore
  • fare in modo di acquisire link e menzioni da altri siti web verso il nostro sito
  • Se il sito è di un’impresa locale registrarlo su Google my Business ed altri portali utili alla Local Seo
  • Collegare il sito ai nostri Social Network (soprattutto partecipare alle discussioni nei gruppi) per aumentare il traffico in ingresso
  • Presidiare i vari canali inerenti la nostra nicchia per sfruttare occasioni utili per portare traffico al sito e spunti per la scrittura di nuovi articoli utili a rispondere alle esigenze captate in rete.

Tutto questo richiede tempo, perizia e costanza. Soltanto sfiorando l’argomento possiamo evincere che la SEO, e quindi il posizionamento siti web sui motori di ricerca, non è materia per lo smanettone di turno.

Per ulteriori informazioni vi rimando a questa guida al posizionamento siti web sui motori di ricerca che illustra passo per passo, tutte le attività da fare per ottimizzare la SEO.