assemblare-pc-gaming

Pc Gaming: come assemblare un computer per giocare in full HD

Non sono pochi gli appassionati di PC gaming in Italia e nel mondo, ed è per questo motivo che il mercato dei giochi per computer, sempre più esigenti in termini di risorse, è certamente florido e attivo. I PC gaming devono ovviamente presentare delle risorse elevate, in grado di far funzionare in modo eccellente la scheda video, responsabile della qualità delle immagini che vengono rilasciate in output, ma anche il processore, che deve gestire le complesse operazioni che vengono svolte con il computer durante le sessioni di gioco.

Acquistare un computer adatto al gaming non è alla portata di tutti: questi dispositivi, dotati di caratteristiche d’eccellenza, possono avere (e molto spesso hanno) un prezzo molto elevato, partendo dai 700/800 euro per superare abbondantemente i 1000. Per i computer ancora più performanti, inoltre, il prezzo può anche raddoppiare, se non triplicare.

Esiste però una soluzione che rende il gaming online molto più accessibile in termini economici agli appassionati, anche se per raggiungere lo scopo è necessario intraprendere una strada tortuosa ma non impossibile da percorrere: l’assemblaggio del computer.

Assemblare un PC gaming per giocare in Full HD è certamente meno costoso che acquistare il computer già assemblato e pronto all’uso, in quanto si riducono notevolmente i costi di manodopera, e inoltre è possibile acquistare i componenti necessari sul web a buon prezzo (è consigliabile richiedere l’opinione di qualche amico o conoscente che si è già addentrato in questo settore, per non rischiare di ricevere componenti di bassa qualità); assemblare il PC gaming, inoltre, permette di scegliere opportunamente tutte le caratteristiche che si desiderano, in modo da avere la certezza di soddisfare pienamente le proprie esigenze (non solo per ciò che concerne il gioco).

Gli elementi da acquistare non sono certamente pochi, e sono sia di input che di output. L’elemento più importante da acquistare, che funge da connettore tra le varie componenti, è la scheda madre: la scheda, infatti, presenta una serie di pin, slot e connettori, per collegare e permettere l’interazione tra i dispositivi di input e output; sul mercato vi sono non poche schede madre, e per scegliere la più idonea alle proprie esigenze è innanzitutto necessario chiedersi cosa ci si aspetta dal computer, in quanto vi possono essere problemi di compatibilità tra schede madre di fascia medio-bassa e processori performanti, e viceversa. Allo stesso modo, con una scheda madre poco performante non sempre è possibile aggiungere una scheda madre che supporti il Full HD.

Il secondo elemento in ordine di importanza per un computer è il processore: questo chip, che viene prodotto da Intel o AMD, è il cervello del computer, e gestisce tutte le operazioni che vengono svolte. I prezzi in questo caso possono variare sensibilmente in funzione della frequenza massima del processore, del numero di core che possiede e delle performance in termini di consumo energetico. Al processore deve necessariamente essere aggiunta una memoria RAM, che per i giochi più complessi deve avere un numero elevato di GB; la quantità di GB che la RAM possiede è il principale fattore (ma non l’unico) che influisce sul prezzo del prodotto. Le RAM dal costo più elevato possono arrivare fino a 32 GB.

Non si può pensare di assemblare un PC gaming per giocare in Full HD in assenza di una scheda video (detta anche GPU) performante e compatibile con questo standard di definizione. Le principali aziende che producono schede video sono AMD e Nvidia, ma vi sono anche altri marchi che producono componenti a prezzi esorbitanti.

È poi necessario acquistare un alimentatore sufficientemente potente e, per la propria incolumità nonché per il funzionamento del pc, un dissipatore, ovvero un dispositivo in grado di diminuire la temperatura della scheda madre che, inevitabilmente, si innalza durante l’utilizzo; questo dispositivo si presenta generalmente come una ventola.

A tutto ciò va aggiunto un case sufficientemente capiente, per contenere il tutto, nonché un monitor in Full HD e accessori quali auricolari, mouse e joypad.