dw

disruptive week milan

M2M Forum nel suo nutrito programma di conferenze porrà in evidenza, oltre all’ambito industriale, anche le tematiche legate allo sviluppo delle Smart City e all’efficienza energetica, dando ampio spazio alle soluzioni dedicate a Smart Home e Smart Lighting.

La domanda di energia sta infatti crescendo a livello mondiale con un ritmo sostenuto e questo spinge a una riprogettazione e ottimizzazione dell’intero sistema di produzione, distribuzione e immagazzinamento. La necessità di sostituire gli impianti e le infrastrutture obsolete ed inefficienti è un fattore fondamentale che porterà a far evolvere le attuali infrastrutture sino a renderle “intelligenti”, quindi in grado di ottimizzare i rendimenti e ridurre consumi e costi.

Il programma offrirà inoltre approfondimenti sulle piattaforme tecnologiche per l’M2M più innovative, concentrando l’attenzione su argomenti quali il Data Center e il Fog Computing, rispettivamente cuore e sistema nervoso delle infrastrutture M2M/IoT, ma anche i Big Data e i servizi Cloud, la IoT Cybersecurity e il Device Management, le reti di sensori e i dispositivi destinati ad utilizzi in ambienti ostili.