come funziona snapchat

Come funziona Snapchat

Snapchat è uno dei social network basato sulle immagini, più utilizzato dalle giovani generazioni. Infatti viene utilizzato da ben il 73% dei nati dopo il 1983. Ma come funziona Snapchat?

A differenza di altri Social Network della stessa categoria, tipo Instagram e Pinterest, Snapchat si basa su immagini in real time. L’applicazione infatti non consente di caricare immagini o video dalla memoria dello smartphone. Gli scatti ed i video (snap) vengono fatti dall’applicazione stessa e pubblicati in tempo reale, a meno che non si vogliano condividere direttamente con un amico.

Primi passi con Snapchat

Appena scaricata ed installata l’applicazione Snapchat, bisogna registrarsi con la propria email e creare il proprio profilo, inserendo anche la propria data di nascita. E’ richiesto anche inserire il proprio numero di cellulare per poter verificare l’account

Dopodiché si deve andare nelle impostazioni per settare il proprio livello di privacy, il proprio avatar e altre cose.

Predisposto il tutto si è pronto a fare i primi “snap“, ovvero foto e video da condividere che si cancelleranno dopo 24 ore. Ed è proprio questo uno dei punti di forza di snapchat. Non esiste una propria bacheca con lo storico dei propri scatti in quanto questi vengono cancellati completamente, sia sul telefono di chi ha “snappato”, sia in quelli degli amici con cui si è condiviso lo snap.

Questa funzione però non rende sicuri al 100% che si perdino le tracce per sempre del vostro materiale fotografico realizzato con Snapchat. L’applicazione infatti non preclude di fare degli screenshot nei telefoni. Per cui attenzione a cosa si condivide.

Come usare Snapchat

Quando si apre Snapchat, la prima cosa che viene aperta è la fotocamera pronta per scattare foto o riprendere video.

Per fare foto basterà toccare il cerchio centrale. Per fare video bisogna tenere premuto il cerchio centrale per tutta la durata del video (massimo 10 secondi).

Sul display avrete la possibilità di scegliere la telecamera frontale o quella posteriore.

Al centro in alto c’è il “fantasmino“, l’icona di Snapchat. Tappandolo sarete portati sul vostro profilo. Qui potete vedere la lista dei vostri amici, chi vi ha aggiunto come amico e avere la possibilità di aggiungere altri amici.

Per aggiungere amici avete la possibilità di selezionarli dalla rubrica, per nome utente (se lo conoscete), tramite lo “snapcode” (una sorta di QR code da scansionare, che ogni snapper ha avuto assegnato), scegliendoli tra quelli nelle vicinanze o condividendo il tuo nome utente tramite facebook, whatsapp, ecc…. a seconda di quale canale volete raggiungere.

Nella schermata del vostro profilo noterete anche l’icona di un “trofeo” a forma di Coppa. Tappandolo potete vedere i vostri trofei. Si tratta di una sorta di “livello” che avete raggiunto con l’app, mano a mano che andate avanti con il suo utilizzo.

In alto a destra, sempre della schermata profilo, vedrete un ingranaggio da dove potete settare le vostre impostazioni di pubblicazione e della privacy.

Tornando alla schermata principale di Snapchat noterete in basso a destra un’icona “Storie” e in basso a sinistra l’icona “Chat“.

Tappando quest’ultima potrete scegliere l’amico con cui chattare o inviare uno snap. Basterà tappare su “aggiungi” in corrispondenza dell’amico con cui si vuole entrare in contatto e poi scegliere tra l’invio di uno snap o l’inizio di una chat testuale.

Se si sceglie la chat, potete inviare testo, foto, video, bitmoji, gif animate o telefonare (con una connessione dati o con il wifi ovviamente).

Se volete rimuovere l’amico dovrete andare in “I miei amici“, tappare sull’amico e, tappando sull’ingranaggio della finestra che si apre, toccare su “Rimuovi Amico”. Sempre da qui è possibile cambiargli il nome o bloccarlo. In questa sezione potete anche condividerne lo Snapcode, chattare o inviargli foto e video.

Editare le foto

Con snapchat è possibile editare la propria foto aggiungendo del testo, degli effetti speciali, regolando il colore, incollando delle emoji, ritagliare un elemento per crearne un adesivo e addirittura inserire un link ad un sito web (toccando poi lo snap si viene redirezionati su quel sito).

Aggiungere una Storia su Snapchat

Come detto con Snapchat è possibile creare delle storie da condividere con gli amici. Per iniziare una nuova storia dovete tappare sull’icona apposita con il simbolo dei 3 cerchietti ed aggiungere “La mia storia”. Poi potete aggiungere foto e video per creare la storia ed infine condividerla con una o più persone. Scrollando verso l’alto potete vedere quante persone hanno visto la vostra storia.

Gli effetti sui Video

per aggiungere degli effetti speciali ai vostri video, basta tener tappato per un paio di secondi sul video e compariranno una serie di effetti implementabili su di esso. Molto carino da utilizzare per aggiungere effetti ai visi e renderli divertenti.

Snapchat sta pian piano prendendo piede un po’ dappertutto e c’è chi è pronto a scommettere che ruberà una bella fetta di mercato ad Instagram. Staremo a vedere. Noi intanto continueremo a divertirci con entrambi.

Snapchat è disponibile per dispositivi Android, IPhone. Per i sistemi Windows non è ancora disponibile.